Artista russo

Artisti giapponesi

Pin
Send
Share
Send
Send



Arte giapponese copre una vasta gamma di stili artistici e di media, tra cui ceramiche antiche, scultura, pittura a inchiostro e calligrafia su seta e carta, dipinti ukiyo-e e xilografie, ceramiche, origami e, più recentemente, manga che è moderno fumetti e fumetti giapponesi insieme a una miriade di altri tipi. Ha una lunga storia, che va dagli inizi dell'abitazione umana in Giappone, a volte nel X millennio aC, al paese attuale. Il Giappone è stato soggetto a improvvise invasioni di nuove idee seguite da lunghi periodi di minimo contatto con il mondo esterno. Nel corso del tempo, il giapponese ha sviluppato la capacità di assorbire, imitare e infine assimilare quegli elementi di cultura straniera che integrano le loro preferenze estetiche. Nguyen Tuan, 1963 | Scultore figurativo🎨
La prima arte complessa in Giappone è stata prodotta nel 7 ° e 8 ° secolo in connessione con il buddismo. Nel IX secolo, quando i giapponesi iniziarono ad allontanarsi dalla Cina e sviluppare forme di espressione indigene, le arti secolari divennero sempre più importanti; fino alla fine del XV secolo, entrambe le arti religiose e secolari fiorirono. Dopo la guerra di (nin (1467-1477), Il Giappone entrò in un periodo di disgregazione politica, sociale ed economica che durò per oltre un secolo. Nello stato emerso sotto la guida dello shogunato Tokugawa, la religione organizzata ha avuto un ruolo molto meno importante nella vita delle persone e le arti sopravvissute erano principalmente laiche.
La pittura è l'espressione artistica preferita in Giappone, praticata da dilettanti e professionisti. Ryo Shiotani 塩 谷 亮, 1975 | Pittore figurativo "Fino ai tempi moderni, i giapponesi scrivevano con un pennello piuttosto che con una penna, e la loro familiarità con le tecniche di pennello li ha resi particolarmente sensibili ai valori e all'estetica della pittura.
Con l'avvento della cultura popolare nel periodo Edo, uno stile di stampe su legno divenne una forma importante e le sue tecniche furono perfezionate per produrre stampe colorate. Il giapponese, in questo periodo, trovò la scultura un mezzo molto meno simpatico per l'espressione artistica; la maggior parte della scultura giapponese è associata alla religione, e l'uso del mezzo diminuì con la minore importanza del buddhismo tradizionale. Le ceramiche giapponesi sono tra le più belle del mondo e comprendono i primi artefatti conosciuti della loro cultura. In architettura, le preferenze giapponesi per i materiali naturali e un'interazione tra spazio interno ed esterno sono chiaramente espresse. | © WikipediaElenco di artisti giapponesi per definizione di movimenti artistici e del secolo
Yosuke Ueno, 1977 ~ pittore surrealista pop🎨 Takeji Fujishima | Yōga Art🎨 Osamu Obi, 1965 | Pittore figurativo / ritratto🎨 Kinuko Craft, 1940 ~ Pittore di fantasia🎨

Guarda il video: Cosa pensano i giapponesi degli italiani?系ジェイえりこってろ (Giugno 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send