Artista italiano

Vittorio (Vidan) Dangelico, 1965 | Pittore figurativo impressionista

Pin
Send
Share
Send
Send



Il pittore italiano Vidan, nato a Vittorio Dangelico a Perugia, ha mostrato il talento artistico e una grande passione per l'arte in età precoce. Incoraggiato dai suoi genitori e dallo zio, artista di fama mondiale Pino Dangelico🎨, o Pino, si è formato ad alcuni dei le migliori scuole in Italia, incluso il Liceo Artistico di Milano, e l'Accademia delle belle Arti. Quando Pino si trasferì negli Stati Uniti nel 1979, Vidan lo seguì nel 1988. Seguì le orme dei suoi zii e prese lavoro come illustratore di copertina per riviste romantiche. Per 15 anni, le sue opere comparvero su copertine di libri per gli editori di Doubleday, Harper Collins. , Arlecchino, Zebra Berkley, Ballantine e altri, nonché per i biglietti di auguri di Vogue Italia e Mary Knoll.
L'obiettivo di Vidan era sempre quello di essere riconosciuto come artista delle belle arti.
Nel 2002 ha iniziato a dipingere per le gallerie e, infine, nel 2004, le principali gallerie hanno iniziato a mostrare il suo lavoro. Una volta Vidan è passato all'arte, si è unito allo zio nel suo studio e le due dipinte fianco a fianco fino alla morte di Pino nel 2010. Vidan è un artista straordinariamente talentuoso e le sue opere sono ora raccolte negli Stati Uniti e in Canada. Il suo stile è stato paragonato ai primi impressionisti, Monet e Gauguin.
I suoi ritratti, spesso sensuali, raffigurano una vasta gamma di emozioni nel soggetto e i colori vivaci che usa danno vita ai suoi dipinti.








































Il pittore Italiano🎨 Vidan, nato Vittorio Dangelico nel 1965 a Perugia, ha realizzato talento artistico e grande passione per l'arte fin da piccolo.Incoraggiato dai suoi genitori e il suo zio, artista di fama mondiale Pino Dangelico, o Pino, si è formato in alcune delle migliori scuole d'Italia, tra cui il Liceo Artistico di Milano, e l'Accademia delle Belle Arti.Quando Pino si trasferì negli Stati Uniti nel 1979, Vidan lo seguì nel 1988.Seguì le orme di suo zio ed iniziò a lavorare come illustratore di copertine per riviste di romanzi rosa. Per 15 anni, le sue opere sono apparse su copertine di libri per gli editori di Doubleday, Harper Collins, Arlecchino, Zebra Berkley, Ballantine ed altri, così nei biglietti di auguri di Vogue Italia e Mary Knoll.L'obiettivo di Vidan era sempre quello di essere riconosciuto come artista delle belle arti. Nel 2002 ha iniziato un tuffo per le gallerie e finalmente, nel 2004, le principali gallerie hanno iniziato a fare opere d'arte.Una volta che Vidan è passato all'arte, si è unito allo zio nel suo studio ed i due hanno dipinto fianco un fianco fino alla morte di Pino nel 2010. Vidan è un artista straordinariamente talentuoso e le sue opere sono ora raccolte negli Stati Uniti e in Canada.Il suo stile è stato paragonato ai primi impressionisti, Monet e Gauguin🎨.I suoi ritratti, spesso sensuali, raffigurano una gamma di emozioni nel soggetto ed i colori vivaci che usa dando vita ai suoi dipinti.






Guarda il video: VIDAN - Italian artist David Garrett Sonata No. 12 in E minor, Opus 3 (Luglio 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send