Artista russo

Wassily Kandinsky | Citazioni d'arte / Aforismi sull'arte


Ogni opera d'arte è figlia del tempo e spesso è madre della nostra sensibilità. Ogni opera d'arte è figlia della sua età e, in molti casi, madre delle nostre emozioni. Il colore è un potere che influenza direttamente l'anima. Il colore provoca una vibrazione psichica. Il colore nasconde un potere ancora sconosciuto ma reale, che agisce su ogni parte del corpo umano. L'arte oltrepassa i limiti nei quali il tempo vorrebbe comprimerla, ed indica il contenuto del futuro. Il colore è un mezzo di attesa sull'anima un'influenza diretta. Il colore è un tasto, l'occhio è il martelletto che lo colpisce, l'anima lo strumento dalle mille corde. Una tela vuota è una meraviglia vivente ... molto più bella di certe foto. Mi sembra che l'anima viva dei colori emettesse un richiamo musicale, quando l'inflessibile volontà del pennello strappava loro una parte di vita.


✔ Il colore è un mezzo di attesa sull'influenza diretta.Il colore è un tasto, l'occhio è il martelletto che lo colpisce, l'anima lo strumento dalle mille corde.✔ Il punto geometrico è un ente invisibile. Esso ha definito anche un ente immateriale.
Dal punto di vista materiale il punto equivale allo zero. In questo zero sono però nascoste varie proprietà "umane" .I nostri nostri occhi questo punto zero - il punto geometrico - è associato alla massima concisione, al massimo riserbo, che peraltro.Così il punto geometrico diviene l'unione suprema di silenzio e parole.✔ La linea geometrica è un ente invisibile.Essa è la traccia lasciata dal punto in movimento, quindi un suo prodotto.Essa è sorta dal movimento - e precisamente attraverso l'annientamento della quiete suprema in sé conchiusa nel punto.
Qui ha luogo il salto dalla staticità al dinamismo.La linea quindi la massima opposizione all'elemento pittorico primigenio - il puntoIn senso stretto la linea può essere designata come un elemento secondario. Ogni periodo di una civiltà crea un'arte che è specifica in essa e che non vedremo mai rinascere. Cercare di rianimare i principi dell'arte dei secoli passati può portare solo alla produzione di opere morte. Non c'è bisogno nell'arte perché l'arte è gratuita. L'incubo del materialismo, che ha trasformato la vita dell'universo in un gioco malvagio e inutile, non è ancora passato; tiene l'anima del risveglio ancora nella sua presa. Gli oggetti danneggiano le immagini. Più il mondo diventa spaventoso ... più l'arte diventa astratta. La pittura è una tuonante collisione di mondi diversi, intesa a creare un nuovo mondo dentro e fuori dalla lotta gli uni con gli altri, un nuovo mondo che è l'opera d'arte. Ogni colore vive della sua vita misteriosa.
✔ L'elemento tempo è in generale molto più riconoscibile nella linea che nel punto, la lunghezza è un concetto temporale.D'altra parte, seguire una retta è temporalmente diversa dal seguire una curva, anche se le lunghezze sono le stesse; per quanto sia più lungo tempo, nella linea le possibilità di utilizzo del tempo sono molteplici. L'uso del tempo nelle linee orizzontali e in quelle verticali assume, anche a parità di lunghezza, diverse colorazioni interne.Più si tratta, in effetti, di lunghezze diverse, e, in ogni caso, sarebbe psicologicamente spiegabile.Dunque, l ' elemento temporale non può essere ignorato nella composizione puramente lineare e deve essere sottoposto a un esame preciso. Prestare le orecchie alla musica, aprire gli occhi alla pittura e ... smettere di pensare! Chiediti solo se il lavoro ti ha permesso di "camminare" in un mondo finora sconosciuto. Se la risposta è sì, cosa vuoi di più? La nostra epoca è un momento di tragica collisione tra materia e spirito e la caduta della visione del mondo puramente materiale. Lo spirito, come il corpo, può essere rafforzato e sviluppato con frequenti esercizi. Proprio come il corpo, se trascurato, diventa più debole e infine impotente, così lo spirito perisce se non lo si desidera. Quello è bello che è prodotto dal bisogno interiore, che scaturisce dall'anima. È bello ciò che proviene da una necessità interiore dell'anima. È bello ciò che è interiormente bello. L'immaginazione è ciò che permette alla tua mente di scoprire. Tutti i metodi sono sacri se sono necessari internamente. Tutti i metodi sono peccati se non sono giustificati da necessità interne. Una retta, e in particolare una breve retta che si ispessisce, è un caso analogo a mio punto di vista: anche qui è da domandarsi: in quale momento si estingue la linea non posso osare una risposta precisa.I limiti sono semplici e distinti. è un suono indistinto e diminuito.Nella prassi il movimento verso il limite è espresso in modo più preciso che nella formulazione puramente teorica.Il movimento verso il limite è una grande possibilità di espressione, un mezzo potente, in definitiva un elemento, per i fini compositivi. Quando gli elementi sono in una rigorosa sobrietà, questo mezzo genera una certa vibrazione tra gli elementi, può essere usato in misura esagerata, portare quasi un raffinatezze repellenti. Non è mai possibile utilizzare una distinzione tra le diverse condizioni e le dimensioni, ma è anche legato alla situazione ancora poco evoluta della pittura, alla sua condizione tuttora quasi embrionale , un meno che è sia previsto proprio dalla natura di quest'arte.