Movimento artistico surrealista

Rolando Cubero, 1957 | Pittore figurativo


La carriera di Pitero come pittore iniziò nel 1975 con un'opera di tendenza surrealista. Da allora i suoi dipinti hanno iniziato a esporre sia in Costa Rica che in mostre internazionali in America Centrale. Per gli anni '80 il suo lavoro cade sotto l'influenza del realismo magico latinoamericano e viene mostrato in gallerie ed eventi in Venezuela, Colombia, Panama, Honduras, El Salvador, Guatemala e Messico. Già negli anni '90 i suoi dipinti assumono un maggiore impegno per il realismo senza abbandonare tutta l'atmosfera e gli elementi magici del suo periodo precedente. Alla fine del decennio le sue opere sono state esposte in Uruguay, Cile, Bolivia, Stati Uniti, Spagna e Italia. Dal 2000 ha continuato a mostrare i suoi dipinti in gallerie e musei sia nel loro paese d'origine che in America Latina, negli Stati Uniti e in Europa.











Guarda il video: CRITICA DE ARTE: Alegoría de lo efímero en Cubero (Dicembre 2019).

Загрузка...