Artista realista

Arthur Severn




Da una famiglia artistica ben nota - suo padre Giuseppe, fratello Walter e sorella Maria erano anche pittori -, Joseph Arthur Palliser Severn [1842-1931] era strettamente legato a John Ruskin; sposò la famosa nipote del critico d'arte Joan Ruskin Agnew nel 1871. Severn si unì ad Albert Goodwin e Ruskin in un viaggio in Italia nel 1872 e il presente lavoro illustra l'influenza delle teorie artistiche di Ruskin.





Joseph e Joan si unirono a Ruskin nella sua casa di Brantwood, Coniston Water negli ultimi trent'anni della sua vita e fu qui che Severn realizzò molte opere squisite con dettagli meticolosi e colori intensi. Ruskin lasciò Brantwood a Joseph e Joan quando morì nel 1900. Voleva che la casa e la sua collezione fossero aperte al pubblico per almeno trenta giorni all'anno, ma i Severn ruppero l'accordo e vendettero molte opere importanti della collezione.
Severn era un artista tecnicamente dotato, in particolare in acquarello ed esposto alla Royal Academy e New Watercolour Society, oltre ad altre istituzioni e gallerie ben note. | © Sotheby's


























Guarda il video: "Scherzo Brilliante" by Arthur Severn. State 2015 (Giugno 2019).