Symbolism Art Movement

David Graux, 1970 | Pittore figurativo astratto

Pin
Send
Share
Send
Send



David Graux è nato a Besançon, in Francia, dove vive e lavora. Ha sperimentato diversi stili prima di trovare il suo tocco artistico unico. Il suo soggetto principale è la bellezza e il mistero della donna, evocati sia attraverso i suoi nudi sensuali che attraverso il ricchezza simbolica e motivi orientali dei suoi sfondi colorati. I suoi dipinti sono, in effetti, forme di poesia tangibile. Persino i titoli di David Graux trasudano poesia, per non parlare della sua arte evocativa ".Indizio di rugiada,” “La bellezza del dubbio”, “L'eco di un sogno"Tutti suggeriscono l'ultimo respiro del Romanticismo che incontra l'impenetrabile mistero del Simbolismo. Come nella poesia simbolista, l'arte di Graux combina l'accessibile con l'inintelligibile.
Eppure i simboli orientali - inventati dall'artista e appartenenti solo al linguaggio della propria immaginazione - sono inafferrabili. Toccano il giocoso e l'astratto, senza mai sbiadire in un semplice sfondo o ornamento. Al contrario, percorrono la superficie dei dipinti, fungendo da sfondo e primo piano allo stesso modo - come un'atmosfera avvolgente - alle figure eteree.
David Graux offre una rappresentazione più personale e originale della donna eterna nella sua più pura bellezza, e la colloca contro composizioni molto elaborate che ricordano le culture asiatiche, che sembrano esercitare un fascino reale su di lui.
I titoli dei suoi dipinti bastano a rendere la poesia, il mistero e la passione che permeano le sue opere. Tuttavia, ognuno dei suoi dipinti rimane un puzzle irrisolto, una bellezza fluida il cui volto non si vede mai, che indossa solo vestiti sufficienti per salvaguardare la sua decenza, e chi sembra levitare sulla superficie della tela, su uno sfondo non meno misterioso. Questo sfondo non ha nulla di figurativo: non mostra l'interno di una casa o di un paesaggio. È piuttosto una pura costruzione intellettuale al confine con l'astrazione. Dà l'impressione che la signorina sia uscita dalle pagine di un libro accademico scritto in un linguaggio dimenticato da tempo o fittizio.
A meno che tutti questi messaggi sovrapposti sospesi a mezz'aria come i giapponesi Kakemonos siano intime confidenze del pittore al suo amante. L'atmosfera, la luce a volte offuscata, a volte luccicante sulla carne chiara e brillante dei suoi personaggi, tutto è misterioso su questi dipinti.






























































Guarda il video: DAVID GRAUX 1970 France painter Chris Spheeris Eros (Luglio 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send