Artista cubano

Ernesto Garcia Peña, 1949 | Pittore figurativo astratto

Pin
Send
Share
Send
Send





Pittore, disegnatore e incisore, Ernesto Garcia Peña ha una naturale tendenza verso la fantasia e l'edonismo, dove inserisce le sue opere con una gradazione cromatica percettibile di note musicali per esprimere i suoi sentimenti e le sue emozioni verso i soggetti sensuali. Il bel disegno, l'esplosione di verdi e azzurri, le delicate trasparenze, conferiscono una sensualità voluttuosa alla sua ossessiva ricerca di bellezza. I motivi vegetali, con una leggerezza evanescente, creano un'atmosfera onirica che l'artista controlla a volontà per attenuare o enfatizzare l'erotismo delle sue donne enigmatiche o l'accoppiamento delle sue coppie levitanti.









Ha studiato arte presso l'Instituto Superior de Arte. I suoi dipinti fanno parte della collezione del Museo Nacional de Bellas Artes, Cuba, Museo de Arte Memoriale América Latina, Brasile, Museo de Arte Moderno Miskolc, Hungria e Museo de Arte de Las Américas, Nicaragua.


















































Pin
Send
Share
Send
Send