Arte romantica

Charles Leickert | Pittore del paesaggio romantico

Pin
Send
Share
Send
Send



Paesaggi e paesaggi urbani erano una forma d'arte molto popolare nei Paesi Bassi durante il diciannovesimo secolo. Dopo la fine dell'occupazione francese nel 1815, emerse un nuovo senso di orgoglio in tutte le cose olandesi.Nelle belle arti, molti artisti respinsero il più classico paesaggio francese, puntando invece al paesaggio olandese con fiumi e mulini a vento e tornarono a guardare al 'L'età d'oro'del diciassettesimo secolo per l'ispirazione. Charles Leickert (1816-1907) ha lavorato durante questo periodo e divenne noto per i suoi dipinti di paesaggio e di paesaggio urbano.
- "Dipinse le banchise del fiume Amstel, un pittoresco terrapieno vicino a un traghetto per la città di Dordrecht, e scene di ghiaccio con mulini a vento e pattinatori olandesi, ma riuscì comunque a evocare un'atmosfera molto romantica bagnando alcuni dei suoi dipinti in un luce quasi soprannaturale e, con la sua sublime resa del sole della sera ". (Harry J. Kraaij, Charles Leickert 1816-1907: Pittore del paesaggio olandese, Schiedam, Paesi Bassi: Scriptum Signature, 1996, pagina 10)

Sebbene nato a Bruxelles, che sarebbe diventata la capitale del Belgio, il 22 settembre 1816, Charles Henri Joseph Leickert può essere considerato a ragione un artista della Scuola olandese. Ha studiato all'Aja con Bartholomaus Johannes van Hove (1790-1880) il pittore delle scene cittadine, Wynand Jan Joseph Nuyen (1813-1839) e anche all'Aia con Andreas Schelfhout (1787-1870), che avrebbe avuto un'influenza così significativa e duratura. Leickert era prevalentemente un pittore di paesaggi, scene bucoliche d'estate sul fiume, scene cittadine, ma soprattutto è rinomato per i suoi paesaggi invernali nella vera tradizione romantica. Ha continuato a lavorare a L'Aia fino al 1848, anno in cui è stato eletto alla Società Arti et Amicitiae di Amsterdam.

L'anno seguente Leickert si trasferì ad Amsterdam e registrò come collaboratore con Charles Rochussen (1824-1894) un compagno allievo di Nuyen a L'Aia; Leickert ha anche dipinto con Joseph Josse Jodocus Moerenhout (1801-1875), un artista che avrebbe potuto incontrare attraverso Schelfhout con cui collaborò anche Moerenhout, un'indicazione della natura affiatata e amichevole dei circoli artistici. Nel 1861 Leickert fu eletto all'Accademia di Belle Arti ad Amsterdam, eppure, lo stesso anno , si trasferì brevemente a Mainz am Rhein, tornando a L'Aia l'anno successivo. Leickert si trasferì poi ad Amsterdam, vivendo a Nieuwer-Amstel prima di tornare ancora una volta a Magonza dove morì il 5 dicembre 1907. Leickert dipinse una serie di vedute sul Reno, paesaggi fluviali romantici per un mercato tedesco.
Leickert espose ad Amsterdam e L'Aia nel 1841-1887 ea Leeuwarden nel 1855-1863. Fu un artista di grande successo e prolifico in una carriera lunga oltre mezzo secolo; un pittore di paesaggi invernali e un vero romantico olandese.
Leickert era un artista prolifico che produceva circa settecento dipinti, di cui esibì circa otto-cinque. Le sue opere possono essere ammirate in numerosi musei tra cui: Rijksmuseum, Amsterdam, The Teylers Museum, Haarlem, (Paesi Bassi); Landesmuseum, Mainz (Germania); Museo dell'Ermitage, San Pietroburgo (Russia); e Odessa Museum of Western and Eastern Art, Odessa (Ucraina).












































Charles Henri Joseph Leickert (22 settembre 1816, Bruxelles - 5 dicembre 1907, Mainz) è stato un pittore Belga di paesaggi olandesi. Come specialista in paesaggi invernali, ha esplorato le sfumature del cielo della sera e l'alba.Charles Leickert apprese per la prima volta la pittura a L'Aia sotto la supervisione dei pittori paesaggisti Bartholomeus van Hove, Wijnand Nuijen e Andreas Schelfhout, tra molti altri.Leickert si è specializzato nelle scene invernali, a volte romanticizzando il cielo in blu chiaro e rosa acceso. Dipinge quasi tutte le opere in Olanda, a L'Aia dal 1841 al 1846 e ad Amsterdam dal 1849 al 1883. Nel 1856 divenne membro della Royal Academy di Amsterdam. All'età di 71 anni si trasferì a Mainz, in Germania, dove morì nel 1907.

Guarda il video: Ward - Dipinto paesaggio - XIX secolo - Ars Antiqua Milano (Ottobre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send