Artista francese

Muriel Dolemieux, 1954 ~ Pittore figurativo

Pin
Send
Share
Send
Send



"La mia vita di artista è iniziata davvero nel 1973, quando mi sono diplomato"l'Ecole Nationale des Sciences Géographique"-National Geographic Sciences Institute a Parigi, come un artista cartografo. Ma ho sempre saputo che sarei diventato un artista. Quando ero un bambino non mi chiedevo mai se ero in grado di disegnare, l'ho fatto ... Era nel mio sangue! Alcuni dei miei antenati e genitori sono artisti famosi, come Guillaume Coustou, Nicolas de Largillière, Nicolas e Edouard Gatteaux, Henri Viot mio Gran-Grand-Padre, Simone de Boutray mia nonna, Martine Gayet mia madre ...

Sono cresciuto in Francia, nel piccolissimo villaggio di "La Beslière"In Normandia, entrambe le mie occupazioni preferite erano disegnare e cavalcare: avevo 17 anni quando mi trasferisco a Parigi come studente di cartografo e incontro mio marito Patrick.La Beslière"E visse a Parigi per 5 anni, a Herblay sulla riva del fiume Senna, in altri 5 anni, ea Bullion, un altro piccolo villaggio nella foresta di Rambouillet, per 15 anni.
Ora sono un residente permanente francese che vive a Redlands, in California da quasi otto anni con mio marito e i due più piccoli dei miei cinque figli.

La mia vita a Redlands mi ha finalmente permesso di dipingere usando il mio medium preferito, l'acrilico; il colore è diventato la mia passione. Mi piace la luminosità e la trasparenza che posso ottenere con l'acrilico. Per me, l'arte è una sintesi dei miei sentimenti personali, del soggetto o dei colori che mi ispirano e dei miei materiali e tecniche. I colori e la semplicità sono i miei obiettivi principali. La luce e l'ombra che cambiano, gli stati d'animo e i colori che creano sono le fondamenta della mia pittura.
Dipingo il paesaggio marino che mi ricorda molte crociere a vela che ho fatto nelle isole celesti di tutto il mondo. Non posso smettere di dipingere fiori perché offrono così tanta diversità e colori delicati. E per tre anni ho iniziato a dipingere agrumi che vedo ogni giorno nel mio giardino. La palette giallo / arancione / rosso con le sfumature infinite del blu del cielo è così emozionante per me. Nel 2007 e nel 2008 ho ottenuto il primo premio in tema di agrumi al "Spettacolo nazionale d'Orange"A San Bernardino.
Cammino in modo studioso, cerco, cerco, cerco di addomesticare colori, materiali, supporti ... cercando a volte di diventare più astratto, ma mi fa sentire fuori posto.
La mia pittura è figurativa. La natura mi ispira ed è il mio mezzo di espressione per tradurre emozioni e sentimenti. La natura è bella, non provo ad abbellirla o trasformarla, la vedo solo. L'arte lo santifica '.





























































Pin
Send
Share
Send
Send