Artista realista

Jakub Schikaneder ~ Notturni impressionisti

Pin
Send
Share
Send
Send



Jakub Schikaneder (1855-1924) proveniva dalla famiglia di un impiegato dell'ufficio doganale tedesco. Nonostante lo scarso background della famiglia, è stato in grado di proseguire i suoi studi, grazie in parte all'amore per la sua famiglia per l'arte; un antenato era Urban Schikaneder, il fratello maggiore del librettista Emanuel Schikaneder.

Dopo aver completato i suoi studi a Praga e Monaco nel 1871-1879, Schikaneder, al fianco di Emanuel Krescenc Liška, fu coinvolto nell'arredamento del palco reale nel Teatro Nazionale di Praga; tuttavia, questo lavoro fu perso in un incendio nel 1881. Dopo il suo lavoro al National Theatre, Schikaneder viaggiò attraverso l'Europa, visitando la Germania, l'Inghilterra, la Scozia, i Paesi Bassi, la Svizzera, l'Italia e la Francia. Dal 1891 al 1923 ha insegnato all'Art College di Praga. Schikaneder era considerato tra coloro che ammiravano la Scuola di Monaco della fine del 19 ° secolo. Schikaneder è noto per i suoi dipinti morbidi degli spazi aperti, spesso solitari nell'umore. I suoi dipinti presentano spesso figure povere e emarginate. Altri motivi favoriti da Schikaneder erano l'autunno e l'inverno, gli angoli e i vicoli della città di Praga e le rive della Moldava - spesso nella luce della prima serata o ammantati di nebbia. La sua prima opera ben nota fu il dipinto monumentale "Il pentimento dei Lollardi" (2,5 m × 4 m, perso). La Galleria Nazionale di Praga ha tenuto una mostra dei suoi dipinti dal maggio 1998 fino al gennaio 1999.





















Pin
Send
Share
Send
Send