Artista spagnolo

Josep Costa Vila, 1953

Pin
Send
Share
Send
Send





Il pittore spagnolo Josep Costa Vila, nato vicino a Barcellona, ​​ha imparato l'arte presso la scuola d'arte Sant Jordi della stessa città, dal 1969 al 1974.
Nel 1974, ha continuato a migliorare la sua formazione artistica accademica frequentando la famosa Scuola di Massana, ancora a Barcellona, dove si è laureato nel 1977.
Poi, ha iniziato a lavorare nello studio del pittore Isidre Vicens, dove è rimasto per due anni. E per migliorare il suo tenore di vita, decise di trasferirsi a Parigi, più precisamente a Montmartre, dove ha iniziato a catturare la vita e il movimento della città, nelle strade, nei caffè e in altri luoghi pubblici.
Nel 1981 si trasferì a Londra, dove rimase per un po 'e trascorse molto tempo ad esaudire le sue conoscenze visitando i famosi musei e osservando le nuove tendenze riguardanti l'arte di tutto il mondo esposte in questa città.
Nel 1985, si è trasferito a New York, dove ha iniziato a comunicare nei suoi dipinti, lo spirito multiculturale delle principali grandi città del mondo. Da questo periodo in poi, ha iniziato a inserire nella sua opera, collage, pubblicità e disegni che appartengono alla nostra vita attuale.
Il suo lavoro ha vinto vari premi tra il 1983 e il 1988, e da allora non ha più partecipato a concorsi o concorsi di alcun tipo, ed è stato incentrato sulla propria carriera artistica e artistica. Dal 1995, possiamo godere il suo lavoro a fiere internazionali e fiere d'arte nelle principali capitali del mondo.




























Pin
Send
Share
Send
Send