Artista britannico

Augustus Edwin Mulready ~ The Cranbrook Colony Group

Pin
Send
Share
Send
Send




Il pittore britannico Augustus Edwin Mulready (1844-1904) era un pittore di genere specializzato in scene di strada del ventre londinese: i ricci di strada erano un argomento preferito.
Augustus Edwin Mulready nacque nel 1844 a Londra, figlio di Thomas e Sarah Mulready e nipote del pittore William Mulready R.A. (1786-1863). Attratto dalla colonia di artisti stabilita a Cranbrook Augustus si trasferì lì per promuovere la sua professione alla fine del 1860 e visse accanto alla F.D. Hardy al Waterloo Place nel 1871. Nel 1874 Augustus tornò a Londra dove sposò Marie che gli partorì due figli: Claude Augustus nel 1876 e Eleanor Julia nel 1878.

























The Cranbrook Colony Group
~ Storia dell'arte
Augustus Edwin Mulready, Frederick Daniel Hardy, George Hardy, Thomas Webster, George Bernard O'Neill e John Callcott Horsley erano un gruppo informale di sei pittori professionisti noti come il Cranbrook Colony Group che prosperò a Cranbrook nella seconda metà del diciannovesimo secolo. Erano una stretta associazione di colleghi e amici e, nel caso dei fratelli Hardy e G.B. O'Neill, parenti lontani. Tutti e sei erano pittori di genere che dipingevano scene della vita quotidiana, sia reali che immaginarie e, attraverso il loro lavoro, abbiamo una rappresentazione accurata delle persone e delle case nell'area di Cranbrook durante l'età vittoriana. Spesso la colonia usava i loro figli, famiglie e amici come modelli con Hardys e Webster incentrati su interni rustici e O'Neill e Horsley sulla pittoresca architettura storica. I sei pittori, che occuparono The Old Studio in High Street, furono prolifici nel loro lavoro ed esibirono estesamente presso la Royal Academy e l'British Institution. Augustus Edwin Mulready morì a Londra all'età di 60 anni nel 1904.

Pin
Send
Share
Send
Send