Artista realista

Nasreddine Dinet ~ Pittore orientalista


Nasreddine Dinet, nato come Alphonse-Étienne Dinet [1861-1929] è stato un pittore orientalista francese.
Rispetto ai pittori modernisti come Henri Matisse, che ha anche visitato l'Africa settentrionale nel primo decennio del XX secolo, i dipinti di Dinet sono estremamente conservatori. Sono altamente mimetici, anzi etnografici, nel trattamento della loro materia. La comprensione di Dinet della cultura e della lingua araba lo distingue dagli altri artisti orientalisti. Sorprendentemente, è stato in grado di trovare modelli nudi in Algeria rurale. Prima del 1900, la maggior parte delle sue opere potevano essere caratterizzate come "scene di genere aneddoticheMentre si interessava di più all'Islam, iniziò a dipingere più spesso le materie religiose: era attivo nel tradurre la letteratura araba in francese, pubblicando una traduzione di un poema epico arabo del XIII secolo di Antarah ibn Shaddad nel 1898.