Movimento artistico surrealista

Marc Chagall | Serie Le Cirque

Pin
Send
Share
Send
Send



Marc Chagall: "Per me un circo è uno spettacolo magico che appare e scompare come un mondo.Un circo è inquietante. È profondo Questi pagliacci, cavalieri bareback e acrobati si sentono a casa nelle mie visioni.Perché? Perché sono così toccato dal loro trucco e dalle loro smorfie?Con loro posso muovermi verso nuovi orizzonti. Attratti dai loro colori e trucchi, posso sognare di dipingere nuove distorsioni psichiche. È una parola magica, circo, un gioco di ballo senza tempo in cui lacrime e sorrisi, il gioco delle braccia e delle gambe prende la forma di una grande arte "!




"Il circo mi sembra lo spettacolo più tragico della terra, vorrei salire su quel cavaliere senza scarpe che è appena riapparso, sorridendo, il suo vestito, un mazzo di fiori, l'avrei circondata con i miei anni fioriti e senza fiori.In ginocchio, vorrei dire i suoi desideri e sogni, non di questo mondo.
La inseguivo per chiedergli come vivere, come fuggire da me stesso, dal mondo, da chi correre, dove andare " - Marc Chagall, Cirque - Parigi 1967

















"Per me il circo è uno spettacolo magico che passa e scompare come un mondo.I clown, le cavallerizze, gli acrobati fanno parte del mio immaginario perché i loro colori e le loro maschere mi trasportano verso altre deformazioni psichiche che sogno di dipingere"- Marc Chagall (1887-1985)

Guarda il video: Marc Chagall Le Cirque & les Arts (Giugno 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send