Artista premiato

Eanger Irving Couse | Pittore figurativo

Pin
Send
Share
Send
Send



Per fortuna Irving Couse (3 settembre 1866 - 26 aprile 1936) era un artista americano ⎆ e membro fondatore e primo presidente di la Taos Society of Artists. È famoso per i dipinti di nativi americani, del Nuovo Messico e del sud-ovest americano. La sua casa e il suo studio a Taos sono stati conservati come l'Eanger Irving Couse House e Studio - Joseph Henry Sharp Studios, che è elencato nel National Register of Historic Places e il registro del New Mexico delle proprietà culturali.


  • Vita e formazione
Couse (pronunciato per rima con "casa") è nato da una famiglia di agricoltori a Saginaw, nel Michigan. Da ragazzo, iniziò a disegnare membri della tribù Chippewa che viveva nelle vicinanze. Ha frequentato le scuole locali da bambino e ha continuato a lavorare all'arte. La casa ha lasciato il Michigan per studi artistici professionali all'Art Institute di Chicago e alla National Academy of Design di New York. Si è trasferito a Parigi, dove ha studiato all'École des Beaux. -Arts e Académie Julian sotto William-Adolphe Bouguereau ⎆.Ha vissuto in Francia per 10 anni, dipingendo principalmente paesaggi della costa della Normandia. Tra il 1893 e il 1896, visse nella colonia d'arte Etaples, dove dipinse le sue strade e la gente di pescatori, tra cui Coastal Scene, Etaples.
  • Carriera artistica negli Stati Uniti
Dopo il suo ritorno negli Stati Uniti, Couse visse per la prima volta a New York. Trascorse del tempo a Taos, nel New Mexico, durante le estati. All'inizio del XIX secolo, il sud-ovest e in particolare il New Mexico attrassero numerosi artisti e scrittori perché rimase intoccato dagli sforzi di espansione nazionale dettati dalla politica americana del destino manifesto. Gli artisti e gli scrittori di questa epoca volevano catturare le ultime vestigia del Vecchio West prima che scomparisse del tutto.Durante la sua permanenza nel Nuovo Messico, Couse ha studiato e dipinto le vite e la cultura di gli indiani Taos, una tribù di Pueblo. Cominciò a mostrare i suoi dipinti di vita nativa americana e ottenne la sua prima mostra personale nel 1891. Nel 1911 Couse fu eletto alla National Academy of Design. Fu anche attivo nella colonia artistica di Taos. Nel 1915, Couse fu uno dei sei membri fondatori della Taos Society of Artists, e fu eletto primo presidente. Un altro membro fondatore fu l'artista JH Sharp, che adattò una cappella vicino alla casa di Couse come studio Più tardi Sharp costruì una casa e uno studio combinati sulla terra. Le proprietà adiacenti sono riconosciute congiuntamente come Couse / Sharp Historic Site, e sono conservate e gestite dalla Couse Foundation. Tra le opere di Couse in gallerie pubbliche ci sono:
  • Elk-Foot of the Taos Tribe (Smithsonian American Art Museum);
  • Taos Pueblo - Moonlight (New Mexico Museum of Art);
  • The Forest Camp (Museo d'arte di Brooklyn);
  • The Pottery Maker (Due Fondazione delle rose rosse);
  • The Tom-Tom Maker (Lotos Club, New York);
  • Fuochi di medicina (Montclair Gallery, New Jersey);
  • Shapanagons, un capo di Chippewa (Museo d'arte di Detroit).
Di questi lavori, Elk-Foot of the Taos Tribe, dipinto nell'estate del 1909, è considerato il capolavoro di Couse.
Eanger Irving Couse | Elk-Foot of the Taos Tribe, 1909Il dipinto è stato acquistato per la collezione d'arte nazionale degli Stati Uniti dal noto collezionista d'arte William T. Evans ed è ora esposto nelle collezioni dello Smithsonian American Art Museum. Elk-foot, il cui nome anglicizzato era Jerry Mirabal, iniziò a posare per Couse nel 1907 e fu uno dei soggetti preferiti dai pittori grazie al suo "bellezza fisica e caratteristiche ideali".
  • Legacy e onori ⎆
Le sue opere hanno ottenuto riconoscimenti e numerosi premi ⎆ da istituzioni come:
  • il Salone di Parigi;
  • l'Art Institute di Chicago;
  • la National Academy of Design - Premio Altman, 1916;
  • il Club Salmagundi - Premio Isidor, 1917.
È stato insignito del premio Lippincott dell'Academy of Fine Arts della Pennsylvania nel 1921. Ha ricevuto premi ⎆ da:
  • l'American Exposition, Buffalo;
  • il Boston Art Club,
  • la galleria Corcoran,
  • l'Esposizione Internazionale di Panama Pacific a San Francisco - medaglia d'argento, 1915.
Le sue opere si tengono in molti musei negli Stati Uniti e in tutto il mondo.
Due edifici che ha usato come studio fanno parte dell'Eanger Irving Couse House e Studio -Joseph Henry Sharp Studios elencati nel National Register of Historic Places e nel New Mexico Register of Cultural Properties.Questo è uno dei 30 siti riconosciuti come "Sito di appartenenza dell'artista e dello studio dell'artista storico"dal National Trust for Historic Preservation.
Nel 2001 è stata costituita la Fondazione Couse per ripristinare e preservare le proprietà. Gestisce il sito storico dei due artisti e offre visite programmate. | © Wikipedia































Per fortuna Irving Couse (3 settembre 1866 - 26 aprile 1936) è stato un artista Americano ⎆ - socio fondatore e primo presidente della Taos Society of Artists. È famoso per i dipinti dei nativi americani del New Mexico e del sud-ovest americano.
La sua casa e lo studio a Taos fanno parte del Registro Nazionale dei Luoghi Storici e del Registro delle Proprietà Culturali del Nuovo Messico.
È nato da una famiglia di agricoltori a Saginaw, nel Michigan. Da ragazzo, iniziò a disegnare i membri della tribù Chippewa che viveva nelle vicinanze.
Ha frequentato le scuole locali e ha lavorato a lavorare nell'arte.
Couse lasciò Michigan per gli studi professionali di arte presso l'Istituto d'arte di Chicago e della National Academy of Design di New York.
Andò a Parigi, dove studiò all'École des Beaux-Arts e all'Académie Julian con William-Adolphe Bouguereau ⎆.
Ha vissuto in Francia per 10 anni, dipingendo principalmente paesaggi della costa della Normandia. Tra il 1893-1896, visse nella colonia d'arte degli Etaples, dove dipinse le sue strade e le popolazioni di pescatori, tra cui Scena costiera, Etaples.
  • Eredità ed onori ⎆
Le sue opere hanno ottenuto numerosi riconoscimenti da parte di istituzioni come:
  • il Salone di Parigi;
  • l'Art Institute di Chicago;
  • la National Academy of Design -premio Altman, 1916;
  • il Salmagundi Club -premio Isidor, 1917.
Fu insignito del premio ⎆ Lippincott dell'Accademia delle Belle Arti della Pennsylvania, 1921. A premi premi ⎆ dalla American Exposition, Buffalo; il Boston Art Club, la Corcoran Gallery e la Panama Pacific International Exposition a San Francisco - medaglia d'argento, 1915. Le sue opere si trovano in molti musei negli Stati Uniti e in tutto il mondo.

Guarda il video: 52 for 150: What's So Special About Eanger Irving Couse? (Febbraio 2023).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send