Artista realista

Louis de Schryver

Pin
Send
Share
Send
Send




Louis-Marie de Schryver (1862-1942) è nato a Parigi il 12 ottobre 1862, figlio di un noto giornalista. Di talento, ha esposto i suoi primi lavori al Salon, due dipinti floreali, nel 1876 all'età di tredici anni. L'anno seguente studiò brevemente con il pittore di nature morte e genere * Philippe Rousseau. Nel 1880 vinse una medaglia di bronzo * alla Sydney World Fair con Lilas.



Schryver dipinse nature morte, ritratti e scene di genere, diventando membro della Société des Artistes Français nel 1888. Nel 1886 iniziò a dipingere scene della vita parigina, un genere in cui Jean Béraud (1849-1935aveva anche riscontrato un grande successo. Nel 1891 Schryver entrò nell'atelier del genere e pittore di nature morte Gabriel Ferrier (1847-1914) e ha ricevuto una medaglia di terza classe al Salon for La fin d'une rève.


Schryver aveva uno studio in Rue Pergolèse fino al 1900, quando costruì una casa nel quartiere alla moda di Neuilly. Cominciò a dipingere pezzi di genere, includendo spesso venditori di fiori e mercati, come nelle sue opere precedenti, ma con i protagonisti nell'abito del diciottesimo secolo. Molto popolari, queste opere riflettono il gusto rococò della Belle Epoque. Nel 1902 Schryver causò uno scandalo al Salon con un dipinto intitolato Lesbiennespiuttosto come aveva fatto Béraud nel 1891 con Maria Maddalena visitare il fariseo (Musée d'Orsay, Parigi), con la sua storia biblica modernista vestendo la satira della morale contemporanea. Nel primo decennio del XX secolo Schryver si innamorò dello sport d'avanguardia delle corse automobilistiche, esibendo L'arrivée du vainqueur al Premier Prix de l'Automobile Club nel 1907 Salon des Artistes Indépendents. Ha catturato la sensazione di velocità con pennellate più fluide e con l'aiuto di fotografie. Questi lavori hanno trovato pochi compratori e nel 1910 Schryver è tornato alle sue scene di strada parigina. Ha anche dipinto paesaggi, viaggiando in Renania in diverse occasioni tra il 1919 e il 1925. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti * dal 1879 in poi, tra cui una serie di menzioni onorevoli a il Salon, così come le Esposizioni Universali del 1891, 1896 e 1900. L'opera di Louis-Marie de Schryver è rappresentata nel Musée de Cambrai; il Musée de la Voiture, Compiègne; il Musée de l'Armée, Parigi; il Musée d'Art Moderne de la Ville, Parigi; il Musée Tavet-Delacour, Pontoise e il Musée de Tourcoing.








Il pittore Francese * Louis Marie de Schyrver nacque a Parigi il 12 ottobre 1862.Esporre le sue prime opere al Salon (1876) all'età di tredici anni. All'età di 17 anni, ha vinto la medaglia di bronzo alla Fiera Mondiale di Sydney per la sua pittura dal titolo Lilas (Lillà) .Nel 1886 si rivolgono alla vita quotidiana di Parigi e iniziano a dipingere ritratti di persone della società parigina.Le raffigurazioni di vita comune contemporanea il resero sempre più popolare durante il periodo della Belle Époque.La sua raffigurazioni furono venduti di fiori, cavalli e carrozze e la gente elegante di Parigi ed altri sono di un realismo e di una luce che pongono Schryver al più alto livello degli artisti della Belle Époque.Tra il 1919-1925 ha viaggiato in Renania per studiare e dipingere il paesaggio di questo territorio occupato. E 'tornato a Neuilly molte volte, di tanto in tanto, è tornato a Parigi, dove morì il 6 dicembre 1942 all'età di 80 anni.







Guarda il video: The Painter - Louis marie de Schryver (Giugno 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send